Fieldworks 18 05 - 02 06 18

In collaborazione con MAG Magazzeno Art Gallery e presso gli spazi della stessa, sarà presentata una selezione di lavori tratti dalla serie Fieldworks.
Fieldworks è una serie di film ma anche una serie di “note” sul paesaggio in forma di video ambientali e frequenze radio, sviluppate dall’artista a partire dal 2000. Attraverso l’immagine, il suono, i segnali a onde corte e VLF, Casas tenta di catturare le qualità atmosferiche del paesaggio, materializzando il proprio interesse per la casualità asincrona che lega la colonna sonora al film e per la sperimentazione di derivazione documentaria e cinematografica.
[…]
“Mi stavo chiedendo – e lo faccio ancora oggi – come sia possibile catturare un luogo e la sua essenza attraverso un film, come si possa filmare l’esperienza di essere in un preciso momento temporale in un luogo preciso. I Fieldworks sono sempre stati per me un modo per documentare un luogo con tutte le sue possibili dimensioni, era una questione architettonica, un dibattito sulla percezione spaziale, momenti percettivi catturati attraverso l’immagine e il suono. Cosa vuol dire essere dentro una casa-faro, o come deve essere in un fienile in Patagonia, o cos’è un’aurora boreale, o un sole di mezzanotte. In un certo senso è una sorta di enciclopedia personale di quei momenti che sono essenziali per me, che hanno messo in discussione la mia comprensione del mondo, che hanno creato il mio “archivio” del mondo, ricordo ancora con stupore il giorno in cui ho visitato gli Archives de la Planète di Albert Kahn, era esattamente quel sentimento, guardare quei film e capire il valore nel tempo. Una sensazione di catalogazione del mondo delle emozioni attraverso la passione per la diversità e per lo stupore di essere nel mondo, attraverso le sue culture e il suo ritmo quotidiano”.
[…]
Carlos Casas, 2017

Durante la mostra sarà possibile consultare anche materiale personale di Casas e di Von Archives, etichetta audio/video curata da lui e Nico Vascellari.
MAG-Magazzeno Art Gallery
Fondata nel 2017 nel quartiere Darsena, la galleria si concentra su opere influenzate da ambienti urbani, street art, cultura pop, grafica e illustrazione. Lavora per far arrivare queste forme d’arte ad un pubblico più ampio, eliminando le barriere che esistono tra istituzioni tradizionali, gallerie contemporanee, collezionisti d’arte e spettatori casuali. Le mostre mensili mettono in luce artisti locali, nazionali e internazionali, che sono liberi di esprimersi senza precetti o preconcetti.
MAG sono:
Alessandra Carini/direttrice
Sabrina Cellini/manager
Marco Miccoli/curatore street art

ARTISTA

  • Carlos

    Carlos Casas (E)

    Il suo lavoro è un crocevia tra film documentario, cinema, arti visive ...

INFO

In collaborazione con:
Galleria MAG
La mostra sarà ospitata dalla Galleria MAG (via Magazzini Posteriori 37, Ravenna) e sarà gratuita.
L’inaugurazione inizierà verso le 21 di venerdì 18 maggio 2018.
Sarà visitabile fino a sabato 02 giugno 2018.
Orari di apertura:
Mercoledì 16:00/19:30
Giovedì 16:00/19:30
Venerdì 16:00/19:30
Sabato 10:00/13:00 – 16:00/19:30
Maggiori informazioni: info@magazzeno.eu