5/6.5.17 : MU05 -

 
[…] È piuttosto la tensione a creare lo spazio, e la tensione non è mai controllo bensì il manifestarsi di forze in atto, spostamenti, equilibri dinamici.  L’ascolto è in definitiva un’esperienza solidale: è necessario innanzitutto essere presenti. (Jakob Ullmann – Cesena, maggio 2016)

 

MU05 presenta una serie di incontri e concerti dedicati alla musica contemporanea, concreta ed elettronica, con artisti provenienti dal territorio nazionale e internazionale, legati a diversi contesti di riferimento ma caratterizzati da un comune interesse rivolto alla ricerca di nuovi linguaggi sonori.
La serata di venerdì presenterà due diversi percorsi all’interno della musica per percussioni: ad aprire il festival Riccardo La Foresta, giovane batterista ed improvvisatore che si è esibito in Italia, Svizzera, Francia e Belgio. A seguire Toma Gouband, sperimentatore francese che si muove tra litofoni e superfici risonanti, già collaboratore tra gli altri di Evan Parker, Will Guthrie e Michel Doneda.
Sabato gli eventi inizieranno la mattina, al Conservatorio B. Maderna Silvia Tarozzi, violinista già collaboratrice di Christian Wolff, Alvin Lucier, Phill Niblock e Michael Pisaro parlerà del suo lavoro assieme ad Eliane Radigue per lo sviluppo di Occam II, composizione per violino solo che nel pomeriggio verrà suonata a Palazzo Ghini. La serata inizierà con il duo americano/canadese composto da Tim Olive e Anne-F Jacques, musicisti che condividono un approccio low-fi ed improvvisato, manipolando oggetti e materiali, modificando le sorgenti sonore ed amplificandole. A chiudere il festival Donato Epiro presenterà in prima assoluta dal vivo il suo ultimo disco Rubisco, un progetto sulla comunicazione e l’influenza reciproca fra la materia “viva” e l’ambiente artificiale progettato per contenerla, sugli scambi e le trasformazioni continue.
I concerti e gli incontri vogliono essere un’occasione di apertura a proposte eterogenee e non convenzionali, presentate per la prima volta sul territorio, in un contesto informale di confronto culturale.
Immagine : Sebastiano Carghini

 

Programma
venerdi 5 maggio
ore 19 – Palazzo Ghini
Riccardo La Foresta (I) / solo
Toma Gouband (F) / solo
sabato 6 maggio 2017
ore 11 – Conservatorio B. Maderna
Silvia Tarozzi (I) / incontro
ore 17 – Palazzo Ghini
Silvia Tarozzi (I) / Occam II (Eliane Radigue)
ore 21 –  Palazzo Ghini
Tim Olive & Anne-F Jacques (US/CDN) / duo
Donato Epiro (I) / Rubisco (prima assoluta)

ARTISTI

  • Anne-Francoise Jacques performance Eastern bloc (Les transformables v.102) 1

    Anne F. Jacques (CDN)

    Artista interessata all’amplificazione e al margine di errore dei dispositivi di riproduzione ...

  • donato-epiro

    Donato Epiro (I)

    Biologo, compositore e musicista pugliese, lavora su una commistione di influenze in ...

  • riccardo

    Riccardo La Foresta (I)

    Batterista, compositore ed improvvisatore nato nel 1989. Si laurea al Triennio Jazz ...

  • Silvia T

    Silvia Tarozzi (I)

    Violinista, interprete e improvvisatrice. Dopo gli studi ai Conservatori di Bologna e ...

  • 10 copy

    Tim Olive (US/JP)

    Musicista statunitense che vive a Kobe, in Giappone. Il suo lavoro è ...

  • IMG_0632

    Toma Gouband (FR)

    Percussionista che lavora con litofoni all'interno di un set di tamburi e ...

INFO

Palazzo Ghini
Corso Sozzi 39, Cesena
venerdì: 5€ con piccolo aperitivo offerto
sabato: 5€
venerdì+sabato: 8€

per gli studenti del Conservatorio: 3€/giornata
tessera Associazione MU per l’anno 2017 obbligatoria: 5€
Conservatorio Statale di Musica B.Maderna
Corso Comandini 3, Cesena
Ingresso gratuito

Evento promosso da Associazione MU, con il patrocinio del Comune di Cesena.
Si ringrazia il Conservatorio Statale di Musica B. Maderna.
Si ringraziano The New Noise e USMA Radio per la copertura mediatica, il report, le interviste e l’attenzione.